Dossier

Il Comitato Stop Incendi Calabria ha redatto un Dossier con l’obiettivo di documentare gli accadimenti dell’estate 2017 e chiarire l’intreccio di responsabilità che hanno causato quello che viene ormai unanimemente ritenuto un vero disastro ambientale senza precedenti.
Gli oltre diecimila incendi divampati in Calabria nell’anno 2017, nonché la loro durata ed estensione, hanno lasciato nell’opinione pubblica e sul territorio profonde cicatrici e notevoli conseguenze, su un piano sia materiale che morale.
Con il Dossier “Calabria 2017, l’Annus Horribilis degli incendi: cronaca di un disastro” il comitato ha inteso ripercorre i principali fatti di cronaca regionali, fornire i dati degli incendi, ricostruire le cause del fallimento del sistema Anti Incendio Boschivo calabrese (AIB) e menzionare i filoni d’indagine che intrecciano interessi criminali con l’azione dei piromani.
Il Dossier, inoltre, dà una lettura critica della legge regionale n° 51/2017 (Legge Bavacqua) e del Piano Anti Incendi 2018, ponendo anche l’accento sui danni e sulle conseguenze a medio-lungo termine degli incendi. Proprio per approfondire tali conseguenze, il comitato si è avvalso della preziosa collaborazione di Giorgio Berardi (LIPU Calabria), di Giuseppe Rogato (WWF Calabria) e dell’economista Matteo Olivieri.

SCARICA PDF DOSSIER